CORSO ANTIRICICLAGGIO PROFESSIONISTI

5
Average: 5 (3 votes)

L’Antiriciclaggio Professionisti è un corso di Formazione Antiriciclaggio a distanza (FAD) in modalità e-learning per Professionisti, collaboratori e dipendenti dello Studio Professionale.

Al termine del corso Antiriciclaggio, ogni titolare, collaboratore e dipendente dello studio potrà scaricare il proprio certificato di formazione antiriciclaggio e adempiere agli obblighi imposti ai Professionisti, art. 54) del D.lg. 231/2007.

L'attuale corso è stato realizzato per gli adempimenti agli obblighi Antiriciclaggio delle seguenti categorie professionali:

  • Antiriciclaggio Avvocati
  • Antiriciclaggio Commercialisti
  • Antiriciclaggio Notai
  • Antiriciclaggio Consulenti del Lavoro

Il corso e-learning antiriciclaggio, ha una durata di circa 4 ore, ed è suddiviso in 4 moduli.

Nel primo modulo vengono affrontate le normative Europee ed Italiane che disciplinano l’antiriciclaggio, e le principali definizioni e concetti in materia di antiriciclaggio.

Nel secondo modulo vengono definiti chi sono i principali destinatari, le autorità di controllo coinvolte nell’antiriciclaggio, e come avvengono i controlli e gli accertamenti negli studi professionali. Nel terzo e quarto modulo invece sono definiti gli obblighi di adeguata verifica per i Professionisti.

Al termine del corso di formazione ogni partecipante verrà in possesso delle conoscenze legali, tecniche e organizzative di base inerenti la gestione dell’antiriciclaggio nello Studio Professionale.

DESTINATARI: 

  • Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro, Revisori Legali e Notai
  • Centri Elaborazione di Dati Contabili e Paghe (CED), Centri di Assistenza Fiscale (CAF) e Patronati
  • Dipendenti e Collaboratori di Studi Legali, Studi Commercialisti, Studi di Consulenza del Lavoro, Studi Notarili, CED e CAF

OBIETTIVI DEL CORSO:

Il corso di formazione antiriciclaggio in e-learning, negli studi professionali, ha come obiettivo principale l’adempimento degli obblighi di formazione antiriciclaggio imposti a Professionisti dall’art. 54) del D.lg. 231/2007.

RISULTATI CONSEGUITI:

Al termine del corso di formazione antiriciclaggio e-learning, sarà rilasciato un documento di certificazione che attesterà, ai sensi dell’art. 54) del D.lg. 231/2007, lo svolgimento delle attività di formazione Antiriciclaggio e la partecipazione del Professionista e dei dipendenti e dei collaboratori dello Studio Professionale in qualità di incaricati antiriciclaggio.

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE:

L’attestato di certificazione di avvenuta formazione antiriciclaggio sarà rilasciato a seguito del superamento dei test on-line per la valutazione del livello di apprendimento raggiunto da parte di ogni incaricato antiriciclaggio.

DISPONIBILITA' DEL CORSO ONLINE:

Il corso antiriciclaggio professionisti è frequentabile online in qualsiasi momento della giornata, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, accedendo semplicemente da qualsiasi dispositivo elettronico (computer, tablet, smartphone) con connessione internet. Una volta effettuato l'acquisto, il corso antiriciclaggio professionisti, sarà subito disponibile nella propria area riservata. Il corso potrà essere iniziato e sospeso in qualsiasi momento. Si potrà ad esempio fare una lezione, e decidere di sospendere il corso, per poi riprenderlo in un momento diverso della giornata, o in giorni successivi. Quando si farà nuovamente accesso alla propria area riservata, per frequentare il corso antiriciclaggio professionisti online, la piattaforma elearning, lo riprenderà esattamente da dove lo si aveva lasciato l'ultima volta.

AUTORE: Dott. Eric Falzone

Law Compliance Advisor - Consulente Partner EUCS Srl - esperto in privacy, antiriciclaggio, computer forensics, informatica giuridica, diritto dell’informatica, diritto internet, diritto delle nuove tecnologie, diritto tributario informatico e organizzazione aziendale digitale.

PROGRAMMA DEL CORSO:


PROGRAMMA DEL CORSO:

1 . INQUADRAMENTO NORMATIVO

1 . LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO

  • 3 Totale lezioni
L’ANTIRICICLAGGIO NEGLI STUDI PROFESSIONALI
LE DIRETTIVE EUROPEE ANTIRICICLAGGIO
IL DECRETO LEGISLATIVO N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007

2 . DEFINIZIONI ANTIRICICLAGGIO

  • 3 Totale lezioni
LA DEFINIZIONE DI RICICLAGGIO
I REATI PRESUPPOSTI TRIBUTARI
I CONCETTI FONDAMENTALI ANTIRICICLAGGIO

2 . DESTINATARI E AUTORITA’

3 . PROFESSIONISTI E ALTRI SOGGETTI E DESTINATARI

  • 3 Totale lezioni
GLI INTERMEDIARI FINANZIARI
PROFESSIONISTI E REVISORI
IL MEF E LA UIF

4 . LE AUTORITA’ DI CONTROLLO

  • 3 Totale lezioni
LE ALTRE AUTORITA’ COINVOLTE
I CONTROLLI ANTIRICICLAGGIO
LE PROCEDURE DI ACCERTAMENTO

3 . GLI OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA

5 . GLI OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA

  • 3 Totale lezioni
ADEGUATA VERIFICA
LE MODALITA’ DI ADEGUATA VERIFICA
ANALISI DEI RISCHI E OBBLIGHI DEL CLIENTE

6 . ALTRE MODALITA’ DI ADEGUATA VERIFICA

  • 3 Totale lezioni
ADEGUATA VERIFICA SEMPLIFICATA
ADEGUATA VERIFICA RAFFORZATA
ADEGUATA VERIFICA EFFETTUATA DA TERZI

4 . GLI ALTRI OBBLIGHI ANTIRICICLAGGIO

7 . GLI OBBLIGHI DI REGISTRAZIONE E SEGNALAZIONE

  • 3 Totale lezioni
GLI OBBLIGHI DI CONSERVAZIONE E REGISTRAZIONE
GLI OBBLIGHI DI SEGNALAZIONE
ESITO DELLA SEGNALAZIONE

8 . IL LIMITE DI UTILIZZO DEL CONTANTE

  • 3 Totale lezioni
IL LIMITE DI UTILIZZO DEL CONTANTE
L’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE
IL SISTEMA SANZIONATORIO